Lista dei Prodotti per Marca Franco Panini

Franco Cosimo Panini fonda la casa editrice che porta il suo nome nel 1989, dopo la cessione della celebre azienda di figurine creata insieme ai fratelli. Sino ad allora il nome Panini è sinonimo di album di figurine: un successo di scala globale che ha inizio nel 1960 con la pubblicazione della prima, storica raccolta dedicata ai calciatori. Negli anni successivi la Panini Figurine – guidata dai fratelli Giuseppe, Benito, Umberto e Franco Cosimo – diventa l'azienda leader al mondo nel settore, con la produzione e la distribuzione di ogni genere di album: storia, geografia, scienza, spettacolo, sport, tv e cartoni animati. Ma già alla fine degli anni Settanta la Panini non si occupa più solo di figurine. Spinto dalla passione per l'arte e l'editoria, Franco Cosimo Panini dà vita a una Divisione Libri specializzata nella pubblicazione di testi di argomento storico e artistico. Il 1989 è l'anno della svolta. I fratelli Panini vendono l'azienda di figurine e Franco Cosimo ne rileva la Divisione Libri, fondando una nuova casa editrice: la Franco Cosimo Panini Editore. Il logo scelto per la casa editrice è ispirato alla marca tipografica di Domenico Rococciolo, il primo stampatore modenese – rivela la grande passione di Franco Cosimo per i libri antichi, che ama collezionare, ma anche lo stretto legame con la propria città, Modena, dove ha sede la casa editrice. Nell'ambito dei libri d'arte – il "cuore" della casa editrice – Franco Cosimo Panini lancia due ambiziosi progetti, entrambi di altissimo valore scientifico e culturale: da una parte la pubblicazione di edizioni in facsimile di preziosi codici miniati, iniziata con la realizzazione della celebre Bibbia di Borso d'Este; dall'altra la nascita della collana "Mirabilia Italiæ", la più completa ed esauriente serie di volumi mai realizzata sui principali monumenti del nostro Paese. Progetti editoriali che valgono alla casa editrice il Premio alla Cultura per l'anno 2002, conferito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Tra le numerose pubblicazioni d'arte e storia realizzate negli anni seguenti, si distingue in particolare la collana firmata da Dario Fo e dedicata ai più grandi pittori italiani, ispirata alle lezioni d'arte dello stesso Premio Nobel. Da un'intuizione della figlia Laura – al fianco del padre nella guida della casa editrice – nel 1992 nasce Comix, un giornale di umorismo e fumetti che lancia personaggi come Fabio Fazio, Luciana Littizzetto, Fabio De Luigi e Daniele Luttazzi. L'enorme successo del tabloid porta alla pubblicazione di una collana di libri umoristici e, nel 1994, dell'omonima agenda scolastica. Sarà proprio quest'ultima a diventare in poco tempo il prodotto più popolare della casa editrice: oggi Comix è l'agenda scolastica più venduta d'Italia con una tiratura di oltre un milione e trecentomila copie. Nel frattempo Franco Cosimo Panini rileva la Malipiero di Ozzano Emilia, marchio storico dell'editoria per ragazzi e per il canale della cartolibreria. Nasce così la Franco Panini Scuola, specializzata nella produzione e distribuzione di articoli di cartotecnica per la scuola, accessori per il tempo libero, gadget e idee regalo. Fra marchi di proprietà e marchi in licenza, il patrimonio dell'azienda arriva a comprendere oltre venti brand noti a livello nazionale e mondiale. Con il marchio Franco Panini Scuola la casa editrice conquista una posizione di leadership nel segmento soprattutto grazie alla produzione di diari e agende scolastiche. L'acquisizione della Malipiero segna anche l'ingresso nel settore dell'editoria per bambini, dapprima con il marchio Franco Panini Ragazzi, successivamente come Franco Cosimo Panini Editore. Nel 1994 incomincia il fortunato sodalizio con Altan, con la pubblicazione delle storie di uno dei personaggi più amati dai piccolissimi: la Pimpa. Nel 2001 fa il suo esordio Giulio Coniglio, creato da Nicoletta Costa, che conosce fin da subito uno straordinario successo. Il catalogo si arricchisce di nuovi titoli e nuove collane – dai libri pop-up all'acclamata linea "Zerotre" – e si specializza nella fascia d'età 0–8 anni.

Dopo la morte di Franco Cosimo Panini, avvenuta nel 2007, il timone dell'azienda passa alla figlia Laura, da diversi anni accanto al padre nella gestione della casa editrice. Al suo fianco, guidano la casa editrice il fratello Luca, dal 2012 Amministratore Delegato dell'azienda, e le sorelle Silvia, Maria Teresa e Lucia.

La produzione della Divisione Ragazzi di Franco Cosimo Panini Editore spazia dai primissimi libri per i più piccoli in vari materiali a diverse proposte per lettori più esperti. La nostra linea editoriale si basa sulla voglia di interagire con il mondo dei piccoli con libri da giocare, che stimolano la prelettura grazie a finestrelle, adesivi, elementi da toccare; libri da fare, con tante curiose attività; libri per scoprire in modo semplice e divertente il mondo che ci circonda. La funzione principale del libro diventa così quella di rendere la lettura una piacevole esperienza quotidiana. Dal 1994 una sezione del nostro catalogo ruota attorno alla PIMPA, la simpatica cagnolina creata da Altan. Dal 2001 entra a far parte delle nostre pubblicazioni anche GIULIO CONIGLIO, il tenero personaggio di Nicoletta Costa. I due personaggi riscuotono da subito grande successo nei più piccoli, perché parlano e giocano con la loro stessa spontaneità. Ai piccolissimi è dedicata la linea editoriale ZEROTRE, che segue le tappe di crescita del bambino dalla culla sino alla scuola d'infanzia con l'intento di favorire la relazione fra grandi e piccoli attraverso l'esperienza condivisa della lettura e dell'ascolto. Per rispondere alle tante curiosità dei bambini tra i 5 e gli 8 anni c'è la collana COME NASCE interamente illustrata da Agostino Traini, nelle varie edizioni e formati. La serie offre tanti spunti per aiutare i piccoli lettori a capire il mondo che li circonda partendo da temi della vita quotidiana -dagli alimenti ai fenomeni naturali, dal corpo umano allo sport, dalla storia alle invenzioni- trasmettendo quel senso di meraviglia che deriva dalla scoperta. Per bambini grandi e piccoli, per soddisfare curiosità ed emozioni che non hanno età, proponiamo infine la sezione LIBRI AD ARTE che ospita sorprendenti libri pop-up e libri dalle raffinate evoluzioni grafiche, oltre a progetti editoriali nati dalla collaborazione con compagnie professionali di teatro per ragazzi. La sezione del catalogo LE LETTURE comprende diverse collane. La collana Fiabe da Toccare che fa riscoprire ai più piccoli le più belle fiabe della nostra tradizione, nasce dal presupposto che i libri per i più piccini devono stimolare curiosità non solo con storie semplici e illustrazioni colorate ma anche con il gioco di buchi, alette, finestrelle e pop-up. Le Due Lune a Colori nascono con lo scopo di accompagnare gradualmente i bambini nel mondo della lettura, le storie suscitano il desiderio di continuare a giocare con la fantasia. Le più belle storie de Le Due Lune a Colori sono raccolte nella collana Le Lune Magiche: rilegati eleganti da collezionare. “Un grande autore per un grande illustratore”: questo è il progetto della collana Illustrati d’Autore, raffinati albi illustrati di grande formato in cui la qualità narrativa delle storie si fonde con l’eccezionale qualità artistica delle immagini per dare vita a veri e propri capolavori. I migliori illustratori italiani e stranieri danno anche forma e colore alla tradizione favolistica classica e alle leggende popolari dal mondo, raccolte nella collana Le immagini della Fantasia, in collaborazione con la Mostra Internazionale dell’Illustrazione di Sarmede. Tutta da scoprire è la nuova sezione dedicata ai PROGETTI SPECIALI nati dalla collaborazione con partner importanti e autorevoli che ci hanno scelto per sviluppare insieme con competenza e sensibilità dei materiali giusti per i bambini. Questi progetti nascono dal desiderio di coinvolgere i bambini su tematiche di grande attualità, come il rispetto per l’ambiente, la valorizzazione del nostro patrimonio artistico e l’educazione alimentare. Temi che vengono trasmessi ai piccoli lettori in modo chiaro e accattivante, stimolando così la loro curiosità e ampliando le loro conoscenze. La filosofia della casa editrice, la sua dedizione all’infanzia, l’attenzione alla qualità e ai contenuti, si esprimono pienamente in questi progetti che valorizzano il desiderio di gioco di creatività e di scoperta dei bambini.